La Concessionaria è a corto di auto usate?

4 Idee per trovare le auto usate che ti servono se il tuo stock è basso (senza andare all’asta)

 

Molti dei nostri clienti Dealer hanno registrato un incremento delle vendite nei mesi di maggio e giugno grazie a forti campagne di marketing, incentivi governativi, aumento della fiducia dei consumatori e aumento degli acquirenti.
Tuttavia, ora si trovano ad affrontare un nuovo problema: sono a corto di scorte!

Con le case automobilistiche chiuse per settimane, ci sono state poche o nessuna nuova scorta per sostituire le auto che le Concessionarie hanno venduto.

Sentiamo i concessionari commentare che sarà più difficile per i clienti trovare l’auto o il SUV dei loro sogni.
Normalmente, i Concessionari potrebbero chiamare altri Concessionari e organizzare il commercio di qualcosa se non avessero il veicolo esatto che qualcuno vuole. Anche questo è diventato più difficile da fare.
Alcuni concessionari ci hanno anche detto che le forniture sono ai livelli più bassi degli ultimi 18 mesi!

Cosa si può fare?
Fare scorta di veicoli usati andando direttamente al cliente

Il magazzino dell’usato è importante per qualsiasi concessionario, ma con la maggior parte dei concessionari che si affidano alle aste di auto e alle permute, la fornitura si è quasi arrestata e con costi crescenti.
Si pensi, invece, all’approvvigionamento di veicoli direttamente dai clienti. Ecco 4 idee che il vostro concessionario può esplorare per rifornire le vostre scorte in modo rapido ed economico.

Idea n. 1: campagne di riacquisto

Molte persone vogliono vendere i loro veicoli in questo momento. Forse anche perché non riescono più a pagare le rate del finanziamento.
Definite e mirate i proprietari dei modelli desiderati che la vostra Concessionaria vuole all’interno della vostra clientela esistente. Restringete il target ai proprietari di marche, ad alcuni modelli, e anche a quanto tempo hanno posseduto il loro veicolo.
Poi, conducete una campagna di Buy Back diretta che includa e-mail e telefonate personalizzate, eDM, i vostri siti web e i canali dei social media, dicendo ai clienti che gli offrirete un ottimo prezzo per riacquistare il loro veicolo, e che prenderete il loro veicolo anche se non compreranno la loro prossima auto da voi!

Idea n. 2: Controllo di sicurezza del veicolo speciale

Presentare un irresistibile controllo di sicurezza speciale.
Restringi la tua offerta mirata a specifici proprietari di modelli costruendo un pubblico personalizzato su Facebook composto dai tuoi clienti che non hanno acquistato di recente.
Utilizzate un punto di prezzo unico come “€ 49” per monitorare facilmente la provenienza della vostra attività di assistenza. Se l’auto che avete in officina è quella che state cercando, fate un’offerta per mettere il cliente in un veicolo nuovo.
Questa strategia funziona bene per far entrare i disertori di marca che vivono nella vostra PMA e che non stanno attualmente acquistando da voi.

Idea #3: Campagna Trade-Up

Molti proprietari di veicoli vogliono semplicemente rimanere col il modello che hanno già.
È possibile eseguire una campagna di “trade key” per attirare i proprietari dei modelli mirati, in modo da scambiare il loro veicolo con un nuovo modello, dandovi un veicolo usato desiderato che potete aggiungere al vostro stock di usato.
Eseguire campagne che mostrano la vostra pagina Trade-In che possono completare comodamente da casa loro, o eseguire promozioni che mostrano esattamente quale stile di carrozzeria si sta cercando.

Idea n. 4: Pubblicizzare ciò che hai

Ci sono modi per massimizzare e spostare rapidamente le scorte che avete sul vostro lotto.
Ad esempio, utilizzando Facebook Automotive Stock Ads, è possibile visualizzare le scorte a disposizione degli acquirenti sul mercato.

Guardate le pagine dei risultati della ricerca sui vostri siti web e i modelli raggruppate i modelli più pesanti da vendere e preventivate un importo maggiore per quei veicoli di cui la vostra Concessionaria ha un’eccedenza.

Cerca gli acquirenti con il tuo stock live e poi re-targetizza i browser del tuo stock per mostrare loro quello che hai a disposizione. Dal momento che la sicurezza dei clienti è ancora un elemento chiave e molto importante per loro, assicuratevi di spiegare quali sono le vostre offerte a distanza, come i test drive e le consegne a domicilio.

Infine, mostra e vai in turbo sugli incentivi del tuo OEM per mostrare agli acquirenti che è un ottimo momento per acquistare in questo momento!
Se avete bisogno di aiuto utilizzando una qualsiasi delle idee di cui sopra per reperire e rifornire il vostro stock di veicoli, inviate subito un’e-mail ad Almerico Casillo per una chiamata strategica.

Leave a comment

Logo 4Plan Automotive Web Agency qaudrato
ORARI

Dal Lunedì al Venerdì9 – 13 / 14 – 19

Telefono

075/84.21.838

E-Mail

info@4plan.it

© 2020 4Plan s.r.l.. Diritti Riservati – P.Iva: 03490600545